Olio doposole naturale a base di oli essenziali.

Olio doposole naturale a base di oli essenziali.

Olio doposole naturale a base di oli essenziali. Cerchi la ricetta efficace, veloce e facile da fare in casa? Sei atterrata nel dopo sole naturale perfetto.

I benefici del sole, perché non farne a meno.

Finalmente è estate ed è tempo di godere del sole, vero alleato di bellezza. Il sole è alleato della nostra salute, grazie a lui sviluppiamo la vitamina D. Ci sono importanti cliniche europee che sfruttano l’azione del sole per promuovere il benessere umano.

È noto che gli stati di depressione sono sollecitati dalla mancanza del sole. Con le dovute accortezze, pertanto, accogliamo il sole. Ed è proprio da un bel prato soleggiato vista lago che ti dono la ricetta di un buon olio doposole naturale con oli essenziali specifici.

Ricetta olio doposole naturale con oli essenziali.

Ingredienti per il tuo olio doposole naturale

  • 50 ml di olio vegetale, ti suggerisco di mischiare 40 ml di olio di mandorle con 10 ml di olio di sesamo. Se non vuoi comprare due tipi di olio puoi valutare i diversi oli vegetali nella pagina dedicata agli oli vettori che mi sono divertita a scrivere per te.
  • Lavanda 5 gocce
  • Geranio 3 gocce
  • Eucalipto 2 gocce
  • 1 bottiglia di vetro preferibilmente scura

Procedimento per l’autoproduzione del tuo olio doposole naturale

Il procedimento è molto semplice.

  1. Sterilizza la bottiglietta
  2. Versa gli oli vegetali che hai scelto nella bottiglietta.
  3. Aggiungi gli oli essenziali.
  4. Miscela energicamente. Il tuo doposole naturale fatto in casa è pronto.

Ti suggerisco vivamente di scegliere oli vegetali biologici. Li trovi anche al supermercato e sono molto più economici di qualsiasi cosmetico. Non ci credi? Dai un occhio al costo per kg o per litro.

Scegli solo oli essenziali puri al 100 per cento. Puoi consultare la pagina che ti ho scritto per comprendere come riconoscere gli oli essenziali puri.

Gli oli essenziali migliori per il tuo doposole naturale e le accortezze per i bambini.

L’olio essenziale di lavanda aiuta a contenere la disidratazione cutanea, inoltre è perfetto contro le irritazioni della pelle provocate dal sole.

Il geranio è perfetto per contrastare la secchezza cutanea causata dal sole. È suggerito contro le scottature, stimola la circolazione sanguigna, è un olio essenziale antirughe e per dirle tutte allontana anche le fastidiose zanzare.

L’olio essenziale di Eucalipto è molto conosciuto per i benefici che regala nei mesi invernali, ma è molto utile anche in estate. L’olio essenziale di eucalipto ti aiuta ad evitare i fastidiosi crampi solari. È un ottimo olio essenziale quando si tratta di salvarsi dall’affaticamento causato dal  troppo sole.

Ti raccomando di non usare questi oli essenziali sui bambini. I bambini tollerano solo alcuni oli essenziali. Per un buon  olio doposole per i più piccoli potresti usare 20 ml olio di mandorle con 1 goccia di olio essenziale di lavanda.

Spero che questa ricetta di doposole naturale con oli essenziali ti sia piaciuta, se hai bisogno di maggiori consigli scrivimi sui commenti o entra a fare parte del  gruppo Facebook di Naturalogica, ti aspetto!

 

 

 

 

 

Maschera viso fai da te con oli essenziali e argilla 3 ricette: per pelle secca, grassa, con acne.

Maschera viso fai da te con oli essenziali e argilla 3 ricette: per pelle secca, grassa, con acne.

Maschera viso fai da te con oli essenziali e argilla, un portento per la bellezza del tuo volto. Le maschere con gli oli essenziali e argilla che ti propongo sono utilizzate in molti centri estetici che hanno a cura la naturalità e l’efficacia dei trattamenti estetici.

Maschera con oli essenziali e argilla per pelli grasse

Ingredienti

  • argilla biana o caolino 1 cucchiaio da tavola  (in alternativa usa l’argilla verde)
  • lavanda 1 goccia di olio essenziale
  • geranio, palmarosa, camomilla blu, rosmarino 1 goccia di olio essenziale
  • 1 cucchiao da tavola di acqua
    (aggiungere a filo finchè il composto non ha la giusta consistenza)

Procedimento

  1. Mescola l’argilla con gli oli essenziali
  2. Aggiungi a filo l’acqua fino ad ottenere la consistenza della maschera
  3. Applica la mschera sulla pelle per circa 15 minuti
  4. Trascorso il tempo asporta la maschera sciacquando bene il viso
  5. Dopo la maschera puoi utilizzare un olio per la cura del viso, ad esempio un anti age.

Scopri l’olio antirughe dai 20 ai 30 anni, olio antirughe dai 30 ai 40 anni, olio antirughe sopra i 40 anni.

Pelle secca: un aiuto dalla maschera con olio essenziale di rosa e argilla

Ingredienti

  • 1 cucchiaio da tavola di argilla verde
  • 1 cucchaino di farina di avena (facotativo)
  • rosa olio essenziale 2 gocce
  • geranio 1 goccia di olio essenziale
  • sandalo 2 gocce
  • 15 ml di acqua (circa un cucchiaio)
    (aggiungi l’acqua che occorre a trasformare l’argilla in una pasta per maschera)

Procedimento

  1. Unisci l’argilla e la farina di avena agli oli essenziali
  2. Inserisci l’acqua poco alla volta e fino a far diventare la maschera della giusta consistenza
  3. Spalma la maschera sul viso e tieni in posa per 15 minuti
  4. Sciacqua bene il volto
  5. Ora puoi stendere un unguento adatto alle pelli secche ed eliminare l’eccesso con una spugnetta naturale

Acne: il trattamento viso che cura, a base di argilla e oli essenziali

Ingredienti per la maschera viso fai da te con oli essenziali contro l’acne:

  • argilla bianca 1 cucchiaio raso (oppure argilla verde)
  • avena farina 1 cucchiaino
  • camomilla romana o camomilla blu 1 goccia
  • lavanda 1 goccia
  • mirra 1 goccia
  • patchouli 1 goccia

Procedimento

Vedi il procedimento delle maschere precenti: mescola l’argilla e la farina d’avena con gli oli essenziali. Poi aggiungi l’acqua a filo fino ad avere la densità della mschera.

Se soffri di acne è molto importante che tu segua una sana alimentazione. Le regole sono sempre le stesse: si a cibi ricchi di fibre, no a farine bianche e zuccheri, no a latticini, poca frutta e molta verdura. Ti è sicuramente di aiuto guardare il video della Dottoressa Di Fazio che parla di sana alimentazione.

Olio viso prime rughe con oli essenziali, perfetto se hai dai 20 ai 30 anni.

Olio viso prime rughe con oli essenziali, perfetto se hai dai 20 ai 30 anni.

Olio viso per prevenire le prime rughe. Vuoi prevenire i segni del tempo?
Gli oli essenziali puri sono ottimi per combattere e prevenire i segni del tempo.
Se hai tra i 20 e i 30 anni puoi fare affidamento sull’aromaterapia e mantenere la pelle giovane.

I migliori oli essenziali per prevenire le rughe dei 20 30 anni sono:

  1. lavanda
  2. geranio
  3. finocchio
  4. carota

Se sei alle prime armi con l’aromaterapia ti suggerisco di leggere ” Aromaterapia come si fa ” .
E’ fondamentale che tu prenda coscienza che gli oli essenziali sono principi molto attivi.
Mi raccomando usa solo le gocce segnalate e verifica la tua sensibilità agli oli essenziali con l’apposito test che puoi fare comodamente in casa.

Viso ragazza di 20 anni e aromaterapia antiage

Ricetta olio prime rughe per viso con oli essenziali

Sarebbe molto semplice addizionare gli oli essenziali a creme già in commercio. Puoi farlo solo se sei sicura che le creme sono neutre e davvero naturali, ti dico questo perchè gli oli essenziali interagiscono con gli ingredienti della tua crema. Se ami la natura, se sei una ragazza creativa e curiosa ti suggerisco di fare da sola il tuo olio per prevenire le prime rughe.

Gli oli per la zona del viso devono utilizzare solo l’1 – 3 % di olio essenziale.

Ingredienti

  • lavanda olio essenziale 2 gocce
  • finocchio olio essenziale 2 gocce
  • carota olio essenziale 2 gocce
  • 30 ml di olio di mandorle dolci oppure di nocciola (scopri tutti gli oli da massaggio che puoi usare)
  • Bottiglietta in vetro scuro

Puoi utilizzare anche uno solo di questi oli essenziali, se sei alle prime armi con l’aromaterapia dovresti iniziare dall’uso della lavanda, qui puoi scoprire i suoi mille benefici.

Procedimento

  1. Metti l’olio di base che hai scelto (nocciola, mandorle, girasole .. ) nella bottiglietta di vetro ben pulita.
  2. Inserisci gli oli essenziali
  3. Chiudi la bottiglietta e miscela.

Il tuo olio viso prime rughe è pronto.

Come usare l’olio viso per prevenire le prime rughe

Massaggialo il tuo olio per prevenire le prime rughe sul viso la sera.
E’ la coccola perfetta che devi concederti prima di andare a dormire.
Accarezza delicatamente il viso e il collo con una minima quantità di olio prime rughe.
Evita la zona del contorno occhi, non devi assolutamente utilizzare gli oli essenziali sugli occhi e sugli immediati dintorni.

Ti suggerisco di usare l’olio antirughe la sera perché l’olio e le creme non dovrebbero essere spalmate sul viso quando ci si espone alla luce solare (a meno che non sono studiate appositamente). Gli oli essenziali, come molti ingredienti delle normali creme cosmetiche, sono foto-sensibilizzanti.

Miscela oli essenziali per 20 30 anni, viso di ragazza

Altri argomenti utili per combattere le prime rughe

Hai poco più di 20 anni ed è la prima volta che senti parlare degli oli essenziali? Ben arrivata nel mondo dell’Aromaterapia. Ci sono molti modi per prevenire le rughe, l’olio viso prime rughe deve affiancare una sana alimentazione, una buona dose di attività all’aria aperta e il tuo sorriso! Già, sappi da subito che le rughe tra 20 anni rifletteranno le tue espressioni, no alle bocche in giù, hai mai notato quanto sono tristi e brutte? Sorridi!

E’ bene che tu sappia che gli oli essenziali hanno principi attivi molto importanti, sono studiati dalle università e da molti medici, qui puoi trovare uno studio (Istituto Superiore di Sanità) che parla delle essenze e degli oli vegetali come potente antirguhe naturale.

Gli oli essenziali agiscono in vari ambiti (fisico, psichico), non stupirti se mentre usi il tuo olio da massaggio scoprirai che ti tira su il morale. La lavanda è un olio essenziale antidepressivo, stessa cosa vale per il geranio. Da donna ti suggerisco di guardare le molte ricette a base di olio essenziale di geranio.

 

Scrub fai da te con oli essenziali perfetto prima dell’abbronzatura.

Scrub fai da te con oli essenziali perfetto prima dell’abbronzatura.

Scrub fai da te con oli essenziali perfetti per accogliere il sole sulla tua pelle. Questo scrub è ideale per preparare la pelle alla bella tintarella estiva rimuovendo le cellule morte dall’epidermide.

Ricetta Scrub pre-abbronzatura fai da te con oli essenziali

Ingredienti

che puoi scegliere in base alle caratteristiche della tua cute

    • 3 gocce di olio essenziale di sandalo

oppure lavanda se hai la pelle grassa/limone se hai rughe (guarda le possibili sostituzioni)

Procedimento

  1. Mescola tutti gli ingredienti assieme
  2. Friziona sulla pelle
  3. Insisti sulle zone più secche come i gomiti, le ginocchia, la pianta dei piedi
  4. Dopo lo scrub risciacquati e tampona delicatamente la pelle con un asciugamano

Non dovresti usare nessun altro detergente di sintesi. Puoi terminare il trattamento con un olio da massaggio naturale. Questo scrub è perfetto per rinnovare la tua pelle e  accogliere il sole estivo: rimuove le cellule morte  con l’azione meccanica del sale donando un aspetto compatto e garantisce un azione di ringiovanimento cellulare con l’aiuto degli oli essenziali. L’olio essenziale puro di sandalo ha importanti principi attivi perfetti per combattere la secchezza della cute. Ti raccomando di leggere come riconoscere i migliori oli essenziali puri

Se sei alle prime armi con l’aromaterapia leggi Aromaterapia come si fa 

Possibili sostituzioni per il tuo scrub pre-abbronzatura personalizzato

L’olio essenziale di sandalo è perfetto per combattere la secchezza della pelle e dei capelli. Se la tua pelle tende ad essere grassa puoi sostituire l’olio essenziale di sandalo con l’olio essenziale di lavanda. Se hai più di 30 anni e vuoi dare un maggiore effetto anti-age a questo scrub sostituisci il sandalo con olio essenziale di limone,ma ricordati che gli oli essenziali degli agrumi sono foto sensibilizzanti, pertanto fai lo scrub la sera e comunque mai prima di esporti al sole.

Ti ho spiegato le diverse proprietà degli oli essenziali, ma ricorda che anche gli oli vegetali hanno proprietà specifiche. L’ olio di mandorle può essere sostituto con l’olio di oliva, se ne sopporti l’odore. Se hai la pelle particolarmente secca puoi scegliere l’olio di albicocca, ma per prima cosa devi bere molta acqua al giorno:  nessun olio può sostituire il bisogno di acqua che ha il tuo corpo.

Se la tua pelle è sciupata usa un oleolito di carota come base oleosa del tuo scrub. Per pelli con psoriasi, eczema sono ottimi gli oli di jojoba, germe di grano, sesamo, borragine.

Se la tua pelle è molto delicata puoi sostituire il sale con una manciata di mandorle tritate.

Trattamenti viso dai 40 anni, ecco la miscela di oli essenziali che fa per te!

Trattamenti viso dai 40 anni, ecco la miscela di oli essenziali che fa per te!

Trattamenti viso dai 40 anni ai 50 anni, ecco a te una miscela di oli essenziali perfetta per esaltare la bellezza della tua età. Se segui il mio blog sai già come la penso: a 40 anni sei meravigliosa, hai il dono della gioventù che si unisce alla bellezza di una maggiore sicurezza in te stessa. A te la ricetta di aromaterapia che fa risaltare il tuo viso da meravigliosa 40enne.

Ricetta trattamento viso 40 anni invernale

Trattamento viso invernale

Ingredienti

  • 30 ml di olio di vinaccioli (oppure di avocado , di nocciola, di mandorla)
    A seconda del tuo tipo di pelle puoi scegliere l’ olio da massaggio che fa per te, ti ho scritto un post completo.
  • carota olio essenziale 3 gocce
  • finocchio olio essenziale 3 gocce
  • neroli olio essenziale 5 gocce
  • limone olio essenziale 2 gocce
  • lavanda olio essenziale 2 gocce

Procedimento

  1. Metti l’olio vegetale nella bottiglia di vetro ben pulita.
  2. Aggiungi gli oli essenziali
  3. Miscela energicamente

Ricetta trattamento viso 40 anni estiva

Ingredienti

  • 30 ml di olio di vinaccioli (oppure di avocado , di nocciola, di mandorla)
    A seconda del tuo tipo di pelle puoi scegliere l’ olio da massaggio che fa per te, ti ho scritto un post completo.
  • carota olio essenziale 3 gocce
  • finocchio olio essenziale 3 gocce
  • cipresso olio essenziale 2 gocce
  • geranio olio essenziale 2 gocce
  • lavanda olio essenziale 3 gocce

La differenza tra il trattamento viso 40 anni estivo e invernale

E’ bene utilizzare questi trattamenti antirughe la sera, prima di andare a dormire.
Nella miscela invernale sono presenti gli oli essenziali di limone e di neroli che sono fotosensibilizzanti, il che significa che è bene non esporti alla luce del sole dopo aver massaggiato il tuo viso.
Per estrema sicurezza li ho eliminati dalla versione estiva, inoltre il limone potrebbe schiarire la tua bella abbronzatura.
L’olio essenziale di limone e l’olio essenziale di lavanda aiutano ad eliminare le macchie del viso.
Mi raccomando usa solo essenze naturali, ecco come riconoscere i migliori oli essenziali puri.

Studi medi sugli oli essenziali anti-age naturali dimostrano che sono veramente efficaci contro le rughe.

La risposta è si.
Lo scopriamo grazie a numerosi studi sui grandi poteri degli oli essenziali in grado di ringiovanire la cute, di attivare la circolazione sanguigna, il sistema linfatico, stimolare il rinnovamento cellulare. Grazie all’uso degli oli essenziali e degli oli vegetali la pelle appare più compatta, elastica, ben nutrita.

Sono io a sostenerlo? No, ti invito a leggere uno studio dell’Istituto Superiore di Sanità che trovi sull’articolo dedicato ai potenti antirughe naturali.

Regalati anche uno stile di vita salutare: una dieta sana, una corretta attività fisica.

Oli essenziali antirughe per il viso dai 30 ai 40 anni

Oli essenziali antirughe per il viso dai 30 ai 40 anni

Oli essenziali antirughe per il viso delle trentenni.

Il tocco della mezzanotte ha segnato i nostri 30 anni, un numero così importante. Sorridi perché lo sai di essere nel  pieno della giovinezza, ma con una consapevolezza maggiore sulla vita. La bellezza della vita ti è chiara ora e non vuoi certo sprecarla a pensare troppo ai segni del tempo ancora così poco visibili, ma il tuo desiderio di cura è giusto e meraviglioso. 

Esistono oli essenziali particolarmente adatti come antirughe per il viso dai 30 ai 40 anni. 

Gli oli essenziali antirughe perfetti per la pelle del viso nella fascia di età tra i 30 e i 40 anni sono:

  • carota
  • rosa
  • finocchio
  • geranio
  • lavanda
  • mirra
  • limone (foto-sensibilizzante, non esporti al sole nelle successive 48 ore)
  • neroli  (foto-sensibilizzante)

Di seguito la ricetta, ma ti suggerisco di approfondire anche il perché sono stati scelti questi oli essenziali puri. Scoprirai, infatti, che un olio essenziale ha svariate probabilità e una delle vere magie dell’aromaterapia è scoprire gli oli essenziali che possono essere infallibili alleati del tuo benessere, questo perché ci sono alcune essenze che sono nostre vere amiche e che hanno una pluralità di benefici, di seguito puoi scoprire il caso di Francesca.

Ricetta con miscela di oli essenziali antirughe ideali per il viso tra i 30 e i 40 anni

Ingredienti

  • carota olio essenziale 2 gocce
  • finocchio 3 gocce
  • geranio 3
  • 30 ml di olio di mandorle dolci, oppure di 10 ml di olio di nocciola e 20 ml di olio di mandorla
    (scopri tutti gli oli da massaggio che puoi usare)
  • Bottiglietta in vetro scuro

Ricorda che la ricetta può essere modificata, se non hai tutte le essenze inizia anche con una sola. Man mano che userai gli oli essenziali comprenderai quali sono i migliori per il tuo corpo. Un esempio pratico? Francesca che soffre di depressione pre-mestruale, vene varicose, emorroidi ha sempre con sè le “sue essenze”: geranio, lavanda, cipresso, questa miscela di oli essenziali è in grado di apportare benefici a tutte le sue problematiche. Se io dovessi scegliere un unico olio essenziali antirughe per il viso tra i 30 e i 40 anni, sceglierei il geranio.

Come preparare l’olio antirughe viso per fascia 30 – 40 anni

  1. Metti l’olio vegetale di base che scelto (mandorle ..) nel contenitore ben pulito
  2. Inserisci le gocce di oli essenziali facendo attenzione a mantenere la corretta proporzione tra le essenze e l’olio di base
  3. Chiudi ermeticamente il contenitore  e miscela in modo energico

Il tuo olio anti-age è pronto, buon uso!

Come usare l’olio antiage

  1. Poni tra sulle tue mani una minima quantità di olio. Evita la zona degli occhi.
  2. Massaggia delicatamente il viso dal basso verso l’alto.
  3. Non escludere il collo dal trattamento.

Ti suggerisco di usare l’olio antirughe la sera soprattutto sei hai deciso di usare il limone. Gli oli essenziali degli agrumi sono foto-sensibilizzanti.

Cosa hanno di speciale questi oli essenziali nel combattere le rughe del viso di una donna tra i 30 e i 40 anni?

Prima di tutto chiariamo che gli oli essenziali devono essere di alta qualità, per aiutarti a distinguere gli oli essenziali ti ho dato alcune dritte su * come riconoscere i migliori oli essenziali puri * .

Un altro aspetto fondamentale è che non bisogna abusare degli oli essenziali, le loro dosi devono essere minime e vanno sempre miscelati con oli vegetali o altri vettori. Gli oli vegetali sono perfetti per combattere le rughe infatti anche loro godono di importanti proprietà. Ti stai chiedendo che proprietà hanno gli oli vegetali? Quale è il loro colore, odore? Con grande passione ti ho preparato una pagina dedicata agli * oli vegetali da massaggio *.

Dopo queste doverose precisazioni, vieni con me alla scoperta di alcuni oli essenziali antirughe per il viso delle ragazze tra i 30 e i 40 anni. Il geranio è un olio essenziale rivitalizzante per la pelle, aiuta a combattere l’acne e rigenera la compattezza della pelle, stimola la circolazione e previene eczemi. L’olio essenziale di geranio è in grado di allontanare stress e ansia, ricorda che anche le emozioni generano espressioni al tuo viso. Fai che siano le emozioni più belle a vincere la gara espressiva sul tuo volto! Dimenticavo, l’odore del geranio è poco amato dalle zanzare … ben venga in estate.

La lavanda è stimolante del sistema immunitario, cicatrizzante, favorisce la rigenerazione cellulare, stimola il buon umore e allontana ansia e stress. Tieni sempre con te l’olio essenziale di lavanda, qui ti ho scritto alcuni dei vantaggi nell’uso esterno della lavanda. E’ un olio essenziale molto delicato, tra i pochi che possono utilizzare anche i bambini ecco che è perfetto durante i mesi estivi. Assieme al geranio allontana le zanzare. L’olio essenziale di lavanda contrasta l’insonnia, stimola la digestione, regola lo stato di iperattività, è antimicotico. Ricorda che gli oli essenziali che usi su un preciso punto del tuo corpo si diffondono in tutto il tuo organismo. La lavanda ha un meritato posto d’onore tra gli oli essenziali.

Il Foeniculum vulgare alias finocchio è un olio essenziale delicato perfetto per contrastare le rughe del viso delle donne tra i 30 e i 40 anni. Olio essenziale di finocchio è adatto alle pelli sensibili, dona alla pelle un aspetto uniforme e levigato. L’olio essenziale di finocchio. Alcuni studi medici vedono protagonista il Foeniculum vulgare come antimicrobicoantinfiammatorio, antimutogeno, antispasmodico, in grado di diminuire il rischio di trombosi.

Bene, ti lascio alla preparazione del tuo olio antirughe per viso dai 30 ai 40 anni, ma ti invito ad approfondire tutti gli aspetti degli oli essenziali con il tuo medico.

Buona giovinezza, esatto ti confermo che se hai tra i 30 e i 40 anni sei giovane!