L’olio essenziale di lavanda per uso esterno è in grado di alleviare e risolvere molti problemi.

L’olio essenziale di lavanda per uso esterno ha le seguenti proprietà:

  • Proprietà dell’olio essenziale di Lavanda come antibatterico: l’olio essenziale di lavanda ha proprietà antibiotiche, antisettiche, antivirali, antimicotiche.
  • Proprietà dell’olio essenziale di Lavanda per la bellezza del nostro corpo e viso: la lavanda può essere utilizzata sulle zone esterne del nostro corpo, su tutta la cute incluso l’inguine (si sconsiglia sempre l’uso diretto degli oli essenziali sui genitali). mani, piedi, unghie, collo, labbra, capelli.
  • La lavanda ha proprietà adattogene: dona benefici alla pelle secca, pelle grassa, pelle sensibile, pelle disidratata. L’olio essenziale di lavanda ad uso esterno aiuta in caso di acne, dermatite, psoriasi.
  • Utilizzi della lavanda: scottature, ferite, tagli, ustioni, pizzichi di insetti, cura del mal di testa, ansia, depressione, insonnia, svenimenti, batteri, irritazioni, artrite, reumatismi, infezioni.

L’olio essenziale di lavanda è adattogeno ovvero ha la capacità di regolare squilibri, pertanto non dobbiamo stupirci se è in grado di ridurre stati di ansia e allo stesso tempo stati di depressione.

L’olio essenziale di lavanda per uso esterno è ideale al benessere psicofisico.

Scopriamo il perchè e impariamo ad autoprodurre elisir per il proprio benessere psicofisico.

Olio essenzialedi lavanda ad uso esterno, ricette di bellezza

L’olio essenziale di lavanda ad uso esterno ha un profumo invitante, armonizzante, piacevole da utilizzare.

L’olio essenziale di lavanda puro al 100% è adatto anche ai bambini (sempre dopo consultazione con il proprio medico). L’olio essenziale di lavanda ad uso esterno è di aiuto alla persona giù di tono, utile al cuoco nel suo momento più vivace di lavoro, adatto a chi si rilassa nelle sere d’estate all’aperto, fondamentale per chi è sotto stress da studio o da ansia da prestazione.

L’essenza di lavanda dovrebbe essere sempre presente nelle nostre case proprio per la sua molteplice funzionalità: dalla capacità antiforfora, alla lotta alle macchie della pelle, alla tregua da prurito di insetti, alla cura di ustioni, alle proprietà rilassanti. L’olio essenziale di lavanda previene la formazione di cicatrici, è un antinfiammatorio, antisettico, antidepressivo, sedativo.
La lavanda è l’olio essenziale per eccellenza.

Entriamo nel dettaglio ed impariamo ad utilizzare l’olio essenziale di lavanda.

Olio essenziale di lavanda uso esterno, studi medici

L’Università di Sydney, Faculty of Health, University of Technology Sydney, School of Nursing and Midwifery, Western Sydney University, Australia, ha portato alla luce interessanti studi su come l’olio essenziale di lavanda sia utile al trattamento di stati di agitazione di persone anziane con o senza demenza senile.

Lo studio ha posto a confronto l’olio essenziale di lavanda e di melissa.
Moltissimi gli studi medici sulla validità degli oli essenziali. Uno studio messo in atto dal Dipartimento di Infermieristica dell’Università di Niğde Ömer Halisdemir, Turchia ha posto l’accento sulla capacità che ha l’olio essenziale di lavanda nel gestire gli stati di insonnia e di ansia di pazienti in emodialisi (HD). I risultati sull’effetto benefico dell’olio essenziale di lavanda incoraggiano sempre nuovi studi e approfondimenti.

Molte ricerche mediche mettono in evidenza la capacità dell’olio essenziale di lavanda di contrastare l’insonnia, di stimolare la digestione, di regolare lo stato di iperattività, di essere antimicotico.

Olio Essenziale di Lavanda così tante proprietà che è bene testare per crederci.

Olio essenziale lavanda uso esterno e ricette pratiche

L’uso dell’olio essenziale di lavanda aiuta a prevenire la perdita di capelli così come è in grado di attenuare il mal di testa. Così tante proprietà che stentiamo a crederci, ma la migliore cosa per comprenderlo è viverlo sulla propria pelle. L’olio essenziale di lavanda è tra gli oli essenziali più delicati esistenti in natura. E’ sicuramente l’olio essenziale più adatto per fare i primi passi nel mondo dell’aromaterapia, che di magico ha ben poco, se non il nostro stupore: ciò che regalano gli oli essenziali non sono magie, è la forza della natura, gli oli essenziali sono la prova inconfutabile della forza delle piante che da sempre regnano in questo mondo e devono lottare per conquistarsi terreno, acqua, aria vitale resistendo agli attacchi esterni, inclusi quelli dell’uomo. Gli oli essenziali non sono magie, gli oli essenziali sono frutto della logica della Natura.

Veniamo all’uso concreto, che ci fa rendere conto di quanto sono importanti gli oli essenziali, prima fra tutti l’olio essenziale di lavanda per uso esterno.

Olio essenziale di lavanda per uso esterno, le ricette.

Tendiniti rimedi naturali, olio da massaggio con o.e. lavanda

Oli essenziali contro la febbre dei bambini, ricetta per un olio rinfrescante a base di lavanda.

Shampoo all’uovo fatto in casa con miele, riequilibrante e delicato.